il bivio

from by Mosaico

/

lyrics

IL BIVIO
La vita è un bivio, il mondo cambia
la mia città, se pur pulita
resta sempre la stessa.
Gente tranquilla, ingenua e assorta
che aspetta il sol per veder se il risveglio
la cambierà.
Devo sceglier la parte di cuore
da usare per vivere e non giocare.
Devo sceglier la zona più franca
per stare tranquillo e non aspettare.
Un esplosione e ancora il cuore
sorge e calpesta le vigne, i pascoli
i vili raccolti.
I vili raccolti ed i racconti
che udivo in fasce, ancora oggi
dicon la verità.
La strada è a un bivio
il mondo è sempre la mia città.
La strada è sporca, calpesto vestiti
e sento gli odori passati di qua.
Devo sceglier la parte di mondo
di vita e di legge in cui voglio affondare.
Devo sceglier la zona più franca
per stare tranquillo e non aspettare.
Un cannone che spara profondo
riempie e sfiorisce le nuvole d’oro
che colan per strada e si uniscono a terra
e dettano legge, ma dettano guerra.
Devo uscire a sparare nel cielo
Ferire le nuvole e se posso anche il sole.
Devo smetter di vivere e basta
E prender la strada che fugge al dolore.

credits

from VOLA, released August 10, 2014

tags

license

all rights reserved

about

Mosaico Grosseto, Italy

contact / help

Contact Mosaico

Streaming and
Download help