Sopravvivere

from by Mosaico

/

lyrics

SOPRAVVIVERE
È vero a volte volare conta poco
e ancor sorridere del mondo
o danzare attorno ad un fuoco.
Ed ancor meno importanza ha quel buon vino
quelle favole sognate e ricordate al mattino
come per volerle vivere di nuovo
perché magiche, perché non vere.
È vero e credo sia anche giusto
lasciando stare i gusto di vivere la vita per com’è.
È umano, certo, anche un po’ perdersi
davanti ad un bagliore, una danza
un buon profumo di caffè.
Per poi tornare a collegarsi con il mondo
tornare a divertirsi con quello che Dio ci dà
sperare, ridere affacciandosi sul mondo
senza tener di conto la voglia di libertà.
Ripetimi ciò che vivi del mondo
per non sentirti un uomo, un dio o un suo predicatore.
Ascoltami, ti prego non deludermi
fammi capir che un cuore batte in mezzo alle tue braccia
e non coprirti più la faccia.
Ti prego sputa sangue, dimostrami il tuo calore.
Quell’uomo che tu vai in me cercando
è ormai fuggito verso terre che il deserto non eguaglia in solitudine e abbandono
e io nel mondo nuovo non riesco neanche a piangere
a soffrire per aver sprecato il mio tempo da solo.
Vorrei tornare a parlare d’amore, di odio, di sesso
e dei miei rancori, delle mie passioni e scrivere canzoni
ma poi ascolto il silenzio e mi sento solo.
È vero a volte conta poco sopravvivere al mondo
prendendosi gioco della propria natura.
Per anni è come un gioco tutto usato per proteggerci
la vista dalla luce che riesce a far paura.
Cresciamo e ci scordiamo chiusi tutti quei cancelli
perché sempre più imponenti, indistruttibili.

credits

from VOLA, released August 10, 2014

tags

license

all rights reserved

about

Mosaico Grosseto, Italy

contact / help

Contact Mosaico

Streaming and
Download help